escursioni, emozioni, esperienze, esplorazione nella terra di Tuscia e del Lago di Bolsena     

Scopri il territorio

- Tuscia e Lago di Bolsena
- Aree geografiche
- Altri laghi
- Cosa facciamo
- Tuscia a tema
- Natura
- Gastronomia
- Aree protette
- Terme

Escursioni e Tour

- Novità
- Tuscia experience
- Escursioni brevi
- Escursioni lunghe
- Pacchetti di più giorni
- Per le scuole
- Per le strutture ricettive
- Speciale Etruschi

Info turistiche

- La Casa della Lentezza
- Dove dormire
- Altri alloggi consigliati
- Dove mangiare
- Come vestirsi
- Info e prenotazione
- Info logistiche

Notizie e curiosità

- La Tuscia e il cinema
- Domande frequenti
- Link utili

Emozioni

- itinerari da raccontare

Home

BENVENUTI!

Colori del lago vi invita a scoprire la Tuscia, la Maremma e l'antica terra etrusca

Su questo sito potete trovare tante idee per trascorrere giornate intere all'insegna del benessere, della natura e dei buoni sapori, andando a spasso tra la storia, l'archeologia e l'arte della Tuscia e della Maremma laziale.

Visite guidate, escursioni e trekking per ogni esigenza e per ogni età organizzate dalla guida turistica Vera Risi, abilitata nelle lingue italiano, inglese e russo.

Le nostre passeggiate hanno sempre un taglio insolito, originale e stimolante. Scoprite le nostre proposte segnalate nel menu qui a sinistra, e troverete sicuramente l'idea giusta per voi.

E se nel frattempo volete curiosare tra le altre nostre iniziative, andate a scoprire anche le proposte culinarie: A tavola

Infine, se volete provare l'emozione che vivono gli archeologi nel momento in cui aprono una tomba, andate alla pagina Speciale Etruschi.

Per informazioni o prenotazioni telefonare ai numeri 333 7210515 oppure 328 0758968.

Questo mese parliamo di...

Sancta Maria ad Nives

Uno dei monumenti più significativi di Villa San Giovanni in Tuscia verrà finalmente restaurato.
Sancta Maria ad Nives, chiamata dai locali la chiesola, fu edificata tra la fine del XVI e gli inizi del XVII secolo. Dopo aver conosciuto più fasi edilizie, numerosi interventi costruttivi ed ornamentali, molteplici danni e successivi restauri, oggi viene sottoposta ad un nuovo lavoro di restauro di un certo rilievo.
Il restauro, nato da una raccolta fondi ad offerta libera, ha già messo in luce alcuni elementi molto interessanti: alcuni affreschi presso i due altari della parete nord, un'iscrizione dipinta che ricorda Don Camillo Fabbri come committente dell'altare dedicato a San Filippo Neri e parti di un ciclo di affreschi lungo la parete est.

Fonte: http://www.ontuscia.it/

 

 

 

 

 

 

 

© Coloridellago - Tutti i diritti riservati - Contenuti Vera Risi - Aggiornamento febbraio 2015